Italiano

NEWS

Regole Maltesi ed Italiane per i viaggiatori

News Corona virus Covid-19

In questo sito Ufficiale dell'Autorità Sanitaria Maltese troverete tutte le istruzioni necessarie per l'ingresso nell'isola di Malta in seguito alla pandemia da Covid-19. Public Health Alert

In questo sito Ufficiale dell'Autorità Sanitaria Italiana troverete tutte le istruzioni necessarie per l'ingresso in Italia in seguito alla pandemia da Covid-19. Ministero della Salute

Ultimo bollettino METEOMAR - Stretto di Sicilia

Stretto di Sicilia: Nord 4 in rotazione da Est -Locali piogge -Visibilità molto buona -Mosso / Tendenza: Est 4 -Locali piogge

STAZIONE PASSEGGERI DEL PORTO DI POZZALLO

Disegno progetto stazione passeggeri

Stazione passeggeri

Il progetto della stazione passeggeri riguarda la realizzazione di un'opera all’interno del porto di Pozzallo, in prossimità dell'attuale punto d'imbarco del catamarano per Malta, occupando una superficie coperta di mq 1277 ed ubicata nella banchina del Porto Grande nella zona B4 e quasi al confine con il Porto Piccolo e la strada comunale di accesso al porto.

Si è tenuto in conto gli attuali punti di accesso di passeggeri, autovetture ed automezzi pesanti che avvengono da cancelli di ingresso al Porto separati secondo le attuali prescrizioni che gli Enti preposti a tali autorizzazioni hanno definito. Nello specifico i passeggeri ed autovetture entrano attualmente dal cancello di confine tra il porto grande e il porto piccolo mentre gli autocarri accedono dal cancello principale del porto grande, quello in corrispondenza dell’asse viario principale.

In considerazione di quanto sopra l’involucro edilizio è stato posizionato con l’ingresso principale verso il porto piccolo di fronte al quale è stato lasciato un piazzale per la sosta provvisoria di autovetture o pullman.

L'intera superfice portuale interessata dall’intervento è pari a mq 4400 e serve per la realizzazione della struttura coperta e per tutte le operazioni di transito quali le operazioni di imbarco e di sbarco degli autoveicoli ed il loro necessario controllo da parte delle forze dell’ordine. (fonte: Relazione Generale progettista. Dep.presso Prov.Reg.di Ragusa)

Planimetria stazione passeggeri

L’edificio è di forma pressoché rettangolare ed è costituito da tre corpi giuntati :

  • Corpo Centrale grande ml 49.30 x 25.92 e realizzato con due grandi padiglioni simmetrici di cui uno da utilizzare come sala d'attesa, uffici, bar e servizi per i passeggeri, mentre il secondo da utilizzare come zona di imbarco e sbarco dei passeggeri, uffici forze dell’ordine, negozi, deposito bagagli, etc.
  • Corpo Soppalco realizzato nel corpo centrale e destinato a sala d’attesa.
  • Corpo Portico lungo ml 49.30 e realizzato in cemento armato.

Dettagli corpo coperto della stazione passeggeri

Il corpo principale ed il corpo portico sono realizzati con struttura portante in cemento armato e copertura in struttura mista legno-acciaio, mentre il corpo soppalco è realizzato con un telaio in acciaio (colonne e travi) e solaio in acciao-calcestruzzo.

Oramai operativa al 100%, la stazione passeggeri, ha spiegato il Commissario Piazza, sarà completata con l’apertura di un passaggio ciclopedonale che attraversa l’area antistante la struttura, oltre ad una scalinata che collegherà la Stazione Passeggeri al porto piccolo, in modo da poter rendere l’area fruibile non solo ai viaggiatori in transito ma all’intera comunità.

A questo proposito si predisporranno diversi servizi. All’interno della struttura verrà attrezzato un punto ristorazione, la biglietteria e numerosi locali che verranno dati in gestione. Allo stesso tempo, ha aggiunto Piazza, anche le navi da crociera cominceranno ad usufruire dell’infrastruttura, grazie ad un sistema di navette che porterà i passeggeri dallo sbarco all’interno della stazione.

Tutto è finalizzato alla politica di sviluppo dell’area portuale, anche verso la città di Pozzallo. Non ci sarà più questa separazione netta col centro abitato, la recinzione attualmente esistente verrà sostituita da una scalinata di ingresso. Il progetto è quello di collegare la Stazione con una pista ciclabile che dal Porto si congiunga agli altri tratti che stiamo realizzando. Cittadini e turisti potranno quindi vivere questi luoghi anche per momenti di svago e convivialità.

L’intendimento della Capitaneria di Porto, ha dichiarato il Comandante Zito, è quello di aprire il porto piccolo alla città e rendere la Stazione Marittima il fulcro di questa operazione. Per questo motivo prosegue il confronto col Libero Consorzio e l’Amministrazione comunale, nella speranza che in tempi brevi si possa dare avvio ai lavori affinché entro la prossima stagione estiva la Stazione Marittima possa essere vissuta appieno anche da tutti i ragusani.

Prospetti della stazione passeggeri

SERVIZIO TAXI

Fase di attracco al molo del catamarano da Malta

Attracco al porto del catamarano

Copyright (c) - L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata e pertanto nessuno potrà disporne (tanto a scopo di lucro, quanto per uso personale) senza l'esplicito consenso dello stesso autore. Pertanto foto e testi di questo sito internet sono di proprietà dell'autore, tranne per quanto esplicitamente citato ed autorizzato.

Chiedilo al Webmaster del portale.
Condizioni d’utilizzo.
Trovaci su Google+
Google